CROAZIA 4X4 DALMATIAN CHALLENGE,parco ucka,fiume,parco velebit,klenovica,isole parman,gospic,parco paklenica,zara,cascate zrmaja,monastero krupa,base militare ucbina,base segreta zeljava,parco nazionale plitvice,cascate plitvice,rastoke,lago sabljaci,base ucbina,base zeljava,crozia fuoristrada,crozia 4x4,crozia jeep,crozia off road,dalmazia,estate croazia,isole croazia,itinerari 4x4 croazia,itinerari fuoristrada croazia,itinerari suv croazia,jeep tour crozia,mare croazia,parco plitvice,parco utcka,parco velebit,percorsi 4x4 crozia,quarnero,tour 4x4 crozia,tour crozia off road,vacanze 4x4,vacanze croazia,zara,croazia 4x4 dalmatian challenge, viaggi 4x4 croazia, viaggi avventura croazia, jeep tour 4x4 croazia, fuoristrada croazia, itinerari 4x4 croazia 4x4 dalmatian challenge, croazia self drive, croazia fai te, vacanze croazia 4x4 proprio, viaggi gruppo croazia, jeep tour croazia, viaggi organizzati croazia,viaggi 4x4,CROAZIA 4x4
Telefono agenzia +39 06 6050 7246
Orari: Lun/Ven 1000/1800, Sab 1000/1300

GSM 347 6301 739 (+39)


anche SMS, WHATSAPP e TELEGRAM
NEWSLETTER E SCONTI
Per ricevere in anteprima
informazioni, novità ed offerte
ITINERARI CONSIGLIATI
Clicca qui per dare un MI PIACE a VIAGGI4X4

 DESTINAZIONI ALGERIA CORSICA CROAZIA GRECIA ISLANDA MAROCCO MAURITANIA NAMIBIA OMAN SARDEGNA SLOVENIA SPAGNA TUNISIA TURCHIA UMBRIA
 PROSSIME PARTENZE CORSICA MAROCCO NAMIBIA SARDEGNA TUNISIA
VIAGGI4X4  4x4 in CROAZIA  CROAZIA 4X4 DALMATIAN CHALLENGE MEDIA i veicoli 4X4Per famiglie con bambini   Campeggi  CROAZIA 4X4 DALMATIAN CHALLENGE  MediaCROAZIA 4X4 DALMATIAN CHALLENGE  MediaCROAZIA 4X4 DALMATIAN CHALLENGE  MediaCROAZIA 4X4 DALMATIAN CHALLENGECROAZIA 4X4 DALMATIAN CHALLENGECROAZIA 4X4 DALMATIAN CHALLENGE

TIPOLOGIA: CROAZIA, 08gg/07nn in Campeggi
Se ti piace questo viaggi in CROAZIA, condividili su Facebook

DIFFICOLTÀ: Media, per tutti i veicoli 4x4, per famiglie
PUNTI FOCALI: PARCO UCKA, FIUME, PARCO VELEBIT, KLENOVICA, ISOLE PARMAN, GOSPIC, PARCO PAKLENICA, ZARA, CASCATE ZRMAJA, MONASTERO KRUPA, BASE MILITARE UCBINA, BASE SEGRETA ZELJAVA, PARCO NAZIONALE PLITVICE, CASCATE PLITVICE, RASTOKE, LAGO SABLJACI,

CROAZIA 4X4 DALMATIAN CHALLENGE - Il tour piu' completo della Crozia che puoi trovare. 7 giorni attraverso le regioni croate del Quarnero e della Dalmazia settentrionale, dalla citta' di Fiume, attraverso il Parchi Ucka e Velebit fino alla visita guidata della citta' di Zara, proseguendo verso all'interno fino alla base militare segreta ed la visita del Parco delle Cascate di Plitvice, tra incredibili panorami marini e montani. Un viaggio adatto a tutti i veicoli 4x4, con varianti semplificate per i SUV, pernottamenti in campeggi con possibilita' di bungalow. Da non dimenticare la macchina fotografica ed il costume da bagno, l'estate prosegue in Croazia! CROAZIA 4X4 DALMATIAN CHALLENGE
Le immagini hanno puro valore indicativo

CROAZIA 4X4 DALMATIAN CHALLENGE
Le immagini hanno puro valore indicativo
Siamo spiacenti, al momento non sono previste partenze per questo viaggio.
Per maggiori informazioni chiamaci ai numeri indicati a lato. Grazie!

PRESENTAZIONE

CROAZIA 4x4 -

CROAZIA 4X4 DALMATIAN CHALLENGE
CROAZIA 4X4 DALMATIAN CHALLENGE

A volte abbiamo dei paradisi terrestri che, senza rendercene conto, sono a due passi da casa nostra. Stiamo parlando della Croazia, un paese pieno di risorse naturalistiche, storiche e culturali, e con un mare bellissimo.

A mezz'ora da Trieste, attraverata l'Istria slovena, siamo già a Rijeka, il nome croato della città di Fiume, città portuale e nello stesso tempo il centro della contea di Primorsko-Goranska, ed addentrarci in paesaggio è estremamente variegato, fatto di magnifiche foreste, città, laghi, aree verdi, spiagge e acque cristalline. Le spiagge di sabbia sono rare, perché si trovano più scogli, comunque comodi perché piatti e lisci, che formano delle vere e proprie terrazze sul mare.

Attraversiamo così la regione del Quarnero dirigendoci verso la Dalmazia settentrionale, nel Parco Naturale del Velebit. Gli spettacolari panorami montani si affacciamo sulle numerose bianche isole, le Isole di Cotone. Proseguiamo fino alla città di Zara, che scopriremo a fondo con una visita guidata. Ma se il centro storico di Zara racchiude più di 300 anni di storia, sul lungomare della città troveremo il lato moderno della città rappresentato da due emblemi: l'Organo Marino e il Saluto al Sole.

Il primo è un'opera realizzata dall'architetto Nicola Basic: si tratta di uno strumento musicale che suona grazie alle onde del mare. Si trova all'interno di una scalinata ed composto da una serie di fischietti e canne che emettono un suono grazie alle onde. Il secondo è una installazione che si trova a pochi metri dall'Organo ed è composta da un disco di vetro dal diametro di 22 metri che protegge 300 pannelli solari fotovoltaici che di giorno assorbono l'energia del sole e di notte si illuminano dando vita a un gioco di luci che cambiano grazie al movimento delle onde del mare.

Lasciamo Zara in direzione delle cascate del fiume Zrmanja, balneabile, per poi addentrarci verso l'interno dove del paese per la visita della base militare aerea segreta Objekat 505, la più grande base aerea dei Balcani nell’epoca Jugoslava. La base militare, quasi interamente sotterranea, e situata nel confine tra Croazia e Bosnia, fu voluta dal Maresciallo Tito e costruita in totale segretezza tra il 1957 e il 1965: Costata ben 6 miliardi di dollari, fu all’epoca la base militare con il terzo aeroporto più grande d’Europa.

Proseguiamo per il Parco Nazionale del Plitvice, formato da 16 laghi alimentati da 2 fiumi e da sorgenti sotterranee, collegati tra loro da una serie di cascate, che si riversano nel fiume Korana. Nel 1979 è stato proclamato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO ed è visitabile grazie a una rete ben segnata di sentieri e da 18 km di passerelle di legno che danno al tragitto, a pelo d'acqua, un fascino unico.

Lasciamo il Parco e, lungo il cammino, facciamo sosta a Rastoke, la città del mulini ad acqua, prima di fermarci sulle sponde del lago Sabljaci, balneabile.

A questo punto siamo quasi giunti al termine del tour che, dopo quasi 1.200 km e tanto, tanto fuoristrada, dopo averci fatto attraversare una Croazia insolita, curiosa e molto panoramica, ci riporterà a Trieste.