,insa turbo,test pneumatici,gomme sabbia,pneumatici sabbia,pneumatici pietra,pneumatici sabbia,pneumatici deserto,pneumatici deserto,misure pneumatici,pneumatici nuovi,pneumatici ricoperti,pneumatici ricostruiti,ricoperti ricostruiti,pneumatici piste dure,gomme fuoristrada,pneumatici fuoristrada,gomme piste africane,pneumatici tole ondule,pneumatici roccia,gomme roccia,long test pneumatici ricostruiti insa turbo 15 000 km sabbia, reg, pietre, piste dure, piste africane tole ondulee,viaggi 4x4, 4x4
Telefono agenzia +39 06 6050 7246
Orari: Lun/Ven 1000/1800, Sab 1000/1300

GSM 347 6301 739 (+39)


anche SMS, WHATSAPP e TELEGRAM
NEWSLETTER E SCONTI
Per ricevere in anteprima
informazioni, novità ed offerte
ITINERARI CONSIGLIATI
Clicca qui per dare un MI PIACE a VIAGGI4X4

 DESTINAZIONI ALGERIA CORSICA GRECIA ISLANDA MAROCCO MAURITANIA NAMIBIA OMAN SARDEGNA SLOVENIA SPAGNA TUNISIA TURCHIA UMBRIA
 PROSSIME PARTENZE CORSICA GRECIA MAROCCO SARDEGNA SPAGNA TUNISIA
LONG TEST PNEUMATICI RICOSTRUITI INSA TURBO - 15.000 KM SU SABBIA, REG, PIETRE, PISTE DURE, PISTE AFRICANE E TOLE ONDULEE
PNEUMATICI NUOVI O RICOSTRUITI?
Redazionale di Luciano Santiprosperi

La tradizione vuole che, per i raid in terra d'Africa, si usino esclusivamente degli pneumatici nuovi, ovvero non ricoperti o ricostruiti. Ma anche questa convinzione è destinata ad essere archiviata, come tanti altri retaggi del passato, dall'inesorabile progresso tecnologico.

Vi raccontiamo la nostra esperienza e, per verificarlo, abbiamo il effettuato un:

LONG-TEST CON PNEUMATICI RICOSTRUITI INSA TURBO TYRES: 15.000 KM IN AFRICA

Pick-up Toyota Hilux Viaggi 4x4 equipaggiati con pneumatici equipaggiati Insa Turbo
La tradizione vuole che, per i raid in terra d'Africa, si usino esclusivamente degli pneumatici nuovi, ovvero non ricoperti o ricostruiti. Ma anche questa convinzione è destinata ad essere archiviata, come tanti altri retaggi del passato, dall'inesorabile progresso tecnologico. Vi raccontiamo la nostra esperienza.

Da qualche mese, due dei nostri pick-up Toyota Hilux che normalmente viaggiano al seguito dei nostri gruppi, con un carico medio di attrezzature e scorte (acqua e carburante) di 350-400 kg, sono stati equipaggiati con gomme ricostruite INSA TURBO Tyres, importati e distribuiti in Italia da Topgear.it.

Gli pneumatici ricostruiti INSA-TURBO, son un prodotto spagnolo da qualche tempo presente sul mercato nazionale e, su proposta dell'importatore italiano, abbiamo effettuato dei test reali ed in condizioni limite nel corso della normale attività di supporto ai viaggi africani per verificare la validità di questo prodotto.

Pneumatici ricostruiti Insa Turbo Mountain 245/70-16
Il modello che abbiamo usato è il MOUNTAIN misura 245/70 R16, una gomma pensata per utilizzo 50% su strada e 50% in fuoristrada con disegno Yokohama Geolander e che, sulla carta, offriva discrete prestazioni su sabbia e buone doti di polivalenza, necessarie per affrontare i diversi fondi tipici di un raid africano.

Prima sorpresa al montaggio sui cerchi: il nostro gommista di fiducia esprime un parere estremamente favorevole, supportato dal fatto che la quantità di piombo necessaria per l'equilibratura assomiglia più a quella richiesta da un pneumatico nuovo piuttosto che ai soliti 150/200 grammi, tipicamente necessari su gomme ricoperte di queste dimensioni.

Calcolo per omologazione pneumatici maggiorati
Seconda sorpresa all'installazione sulla vettura: misurando l'altezza minima da terra (differenziale posteriore) verifichiamo che i 77 centimetri di diametro promessi sul catalogo (contro i 74,94 teorici) sono effettivi e che quindi abbiamo guadagnato 10,3 mm. di altezza minima, il che non guasta mai nella guida in fuoristrada.

NOTA: se hai intenzione di installare nuove misure di pneumatici non presenti sulla tua carta di circolazione, questo è il link ad un buon software realizzato da Luciano Santiprosperi, per valutare se le nuove misure possono essere compatibili per il tuo veicolo CALCOLO MISURE PNEUMATICI, con la possibilità di verificare la compatibilità teorica anche tra misure in centimetri e misure in pollici.

Insa Turbo Mountain offre una ottima motricità su sabbia
Primo impegno per i nuovi pneumatici. Si parte subito per il "TUNISIA 4X4 MARE E DUNE", itinerario estivo di circa 2.500 km su asfalto, piste dure o insabbiate e dune, ma con la complicanza delle temperature estive che nel mese di Agosto, nelle ore centrali della giornata, arrivano tranquillamente a superare i 50° all'ombra, ed oltre 60° a terra. Sul perfido fango salato degli Chott tunisini, secco ed abrasivo in estate, il grip è buono, anche se non paragonabile a gomme specifiche, e decisamente superiore soprattutto ad altri modelli 50/50 provati ed usati nel corso degli anni. Notevole la capacità di autopulizia della scolpitura, che di contro si fa appena sentire in sottofondo su asfalto, a velocità elevate. Sui fondi sabbiosi, con temperature che rendono la sabbia come fosse liquida, passiamo i cordoni di dune di El Bibane con ottima motricità e direzionalità, senza accenno di stallonamento nonostante il necessario sgonfiaggio che ha abbassato la pressione di esercizio a 1,2 bar ed una la temperatura della sabbia che supera abbondantemente i 60░.
Insa Turbo Mountain denota una eccellente robustezza costruttiva su reg, pietre e piste dure

Altro itinerario estivo in Marocco, nell'itinerario "MAROCCO 4X4 DAKAR RAID". Dopo circa 5.000 km di avvicinamento veloce su asfalto tra Francia e Spagna, giunti in Marocco le nostre coperture hanno dovuto fare i conti con il pessimo manto stradale della viabilità ordinaria e le dure piste rocciose dell'Atlante. Da Ceuta verso Merzuga e Zagora, poi da Ouarzazate a Tan-Tan e rientro verso Tangeri, percorriamo oltre 5.000 km decisamente impegnativi per le gomme, con nessuna lesione sui fianchi del pneumatico e battistrada integro. Tanto per la cronaca, numerose vetture di partecipanti, equipaggiate con gomme nuove di marche prestigiose (non ci sembra bello fare nomi), hanno avuto svariati problemi di forature, squarci laterali e tacchetti saltati sulle taglienti rocce del Medio e Grande Atlante.

Test pneumatici Insa Turbo Mountain su sabbia profonda e tole ondulee
Ultimo sforzo per le nostre MOUNTAIN nel "TUNISIA 4X4 GRANDE SUD", un raid di circa 2.500 km con fondi prevalenti di sabbia impegnativa e piste dure. Con i nostri mezzi particolarmente carichi e pesanti, e temperature diurne medio-alte nonostante il periodo autunnale (fino a 42░ di giorno), si è dovuto ricorrere quotidianamente allo sgonfiaggio degli pneumatici fino a 1,2 bar. Niente da eccepire su sabbia, negli itinerari in fuoripista e sugli alti cordoni di dune fino a Borj El Khadra, dove le coperture confermano un'ottimo comportamento. Sulla strada del ritorno in direzione di Remada, mettiamo alla corda le gomme, esasperando volutamente la situazione di esercizio. Percorriamo 300 km di pista dura senza rigonfiare, ovvero con una pressione pari a 1,4 bar. Una vera tortura per i fianchi del pneumatico a causa della incessante tole ondulee e delle numerosissime pietre. Non contenti, nei tratti in fuoripista alla ricerca di "parallele" migliori, non poniamo troppa attenzione ai terribili arbusti spinosi, famosi per le forature che provocano i loro durissimi aculei.

Insa Turbo ha superato il long-test pneumatici
Niente da fare, di forature non se ne parla. All'arrivo su asfalto, un rapido esame visivo evidenzia qualche spina conficcata nella spalla dell'anteriore destra e lievi scalfiture da pietra sulla posteriore sinistra, ma nessuna perdita di pressione. Si rigonfia e via verso Tunisi per l'imbarco; in autostrada non possiamo che confermare le 4 stelle del catalogo alla voce "asfalto", il mezzo è stabile ed anche i curvoni veloci non impensieriscono chi guida, nonostante il carico sempre eccessivo.
Elevata qualità dei pneumatici ricostruiti Insa Turbo

Dopo questi massacranti 15.000 km, il bilancio è estremamente positivo. Non tanto per l'assenza di forature, l'esperienza ci insegna che ci vuole anche tanta fortuna per non bucare, ma per l'ottima robustezza di battistrada e fianchi, qualità essenziali per questo tipo di impiego. Nessun tacchetto saltato, nessuno squarcio sulla spalla. Questo significa che il treno di gomme è ancora perfettamente integro ed in grado di lavorare ancora a lungo, a conferma dell'ottimo processo produttivo e dell'elevata qualità complessiva del prodotto spagnolo, niente male per un treno di gomme che costa al pubblico il 50% in meno...

SCOPRI QUI LE TECNICHE COSTRUTTIVE INSA TURBO TYRES

CORSI DI GUIDA E NAVIGAZIONE GPS SU SABBIA
Volete conoscere l'Africa e la magia del Sahara, imparare i trucchi ed segreti della GUIDA SU SABBIA ?

Scorsi Scuola Federale
Dal 2005
, la Federazione Italiana Fuoristrada ha scelto VIAGGI4X4 quale partner tecnico e logistico per la realizzazione degli eventi africani e dei CORSI PROFESSIONALI DI GUIDA SU SABBIA.

VIAGGI4X4 è l'unico operatore in grado di accompagnarvi nel deserto con veri Istruttori di Guida in Fuoristrada e su Sabbia, gli unici qualificati sul territorio nazionale ed iscritti all'Albo Federale, con un servizio a 5 stelle.

A prova dell'unica ufficilità dei Corsi, gli Istruttori FIF sono stati chiamati anche a formare driver per la Polizia Tunisina.
SCOPRI TUTTI I NOSTRI REDAZIONALI, RECENSIONI E TEST

I nostri redazionali e le nostre recensioni provengono da test effettuati sul campo nel corso dei nostri viaggi. Contengono ed indicano le caratteristiche, le differenze, i consigli e la scelta dei prodotti indispensabili, necessari, inutile o addirittura dannosi per il veicolo fuoristrada e per i grandi viaggi.
RECENSIONI, PROVE E REDAZIONALI SU PRODOTTI, ARTICOLI E SOLUZIONI PER I VIAGGI IN 4X4
CLICCA QUI: http://viaggi4x4.it/redazionali_4x4.php

Trovi informazioni, recensioni e test sui seguenti argomenti:
ATTREZZATURA A BORDO DEL 4X4 PER I VIAGGI
CONSIGLI SULL'ALLESTIMENTO DEL 4X4
PREPARAZIONE DEL 4X4, GLI ERRORI DA EVITARE
BAGAGLIERE E PORTABAGAGLI ROBUSTI
RICETRASMITTENTI CB, SCELTA ED INSTALLAZIONE
L'ANTENNA PER IL CB, MONTAGGIO E TARATURA
COMPRESSORI D'ARIA PORTATILI PER IL 4X4
FRIGORIFERI DA VIAGGIO E GIACCIAIE PORTATILI
OSMAND, UN OTTIMO GPS PER SMARTPHONE
GPS GARMIN 276C CARTOGRAFICO
NEVE E GHIACCIO IN 4X4, CONSIGLI E SOLUZIONI
PNEUMATICI MAGGIORATI, CALCOLO MISURE
STROPS E GRILLI PER IL RECUPERO DEL 4X4
TELEFONO SATELLITARE THURAYA HUGHES 7101


NB: i link eventualmente indicati vogliono solo essere un esempio illustrato degli articoli. Potete richiederli al vostro fornitore di fiducia o rivolgendovi alla TOPGEAR.IT, una azienda presso la quale anche noi ci riforniamo per la serietà e la ampia disponibilità di magazzino.

COPYRIGHT SU TESTI, CONTENUTI ED IMMAGINI

ATTENZIONE: i testi, le immagini ed i contenuti presenti in questo articolo sono protetti da Copyright. Possono essere liberamente copiati e diffusi senza autorizzazione, solo ed esclusivamente se verranno contemporaneamente citati anche la fonte, l'autore ed il web-link http://viaggi4x4.it/longtest_tyres.php.